L’ampliamento della gamma consente un’elevata disponibilità per il mercato dei ricambi

  • Ampliamento della gamma di sterzi e sospensioni di Sidem per i modelli di auto asiatiche
  • L’ampliamento della vasta gamma per le auto europee e l’arricchimento della gamma per le auto asiatiche ci permettono di avere un’offerta più completa per distributori e meccanici
  • Tutti i pezzi presenti nel catalogo Sidem per i marchi automobilistici europei e asiatici disponibili in magazzino

Sidem, il produttore europeo di componenti per sterzi e sospensioni, ha prodotto pezzi per il mercato dei ricambi per applicazioni sia su auto europee che su auto asiatiche. Attualmente la società ha inoltre ampliato la gamma dei pezzi per i marchi automobilistici asiatici.

La nostra attenzione è rivolta sia alle auto europee che a quelle asiatiche

Attualmente Sidem ha più di 9.000 riferimenti di sterzi e sospensioni nel suo catalogo di ricambi e questo fa di Sidem il fornitore più completo. Ma la sua attenzione va oltre i marchi automobilistici europei. “Aspetto talvolta trascurato”, afferma Delphine Dewildeman, Responsabile marketing di Sidem, “oltre ai pezzi di marchi automobilistici europei, abbiamo moltissimi pezzi per sterzi e sospensioni per marchi automobilistici asiatici. E stiamo ampliando ancora questa gamma. Specialmente da quando le auto asiatiche hanno guadagnato parecchie quote di mercato nell’arco degli ultimi anni.

Gamma completa

Oggi Sidem offre componenti di sterzi e sospensioni per oltre 10 marchi asiatici, per un totale di circa 4.000 riferimenti. “Il termine ‘asiatico’ è naturalmente molto ampio,” prosegue Delphine Dewildeman. “I marchi automobilistici di origine cinese sono piuttosto rari qui, pertanto la nostra gamma asiatica si concentra principalmente sui marchi giapponesi e coreani, come Toyota e Hyundai. Si tratta di marchi solidi che hanno anche un’importante richiesta di pezzi di ricambio dal mercato dei ricambi. In poche parole: garantiamo la disponibilità dei pezzi giusti di sterzo e sospensioni per le auto europee o asiatiche che si guidano da queste parti.

Novità correlate

Come montare un snodo sferico a pressione dopo molte altre sostituzioni?

Certamente sostituire solo il snodo sferico e ma-gari saldarlo non è un’opzione. perché si sciog-lierebbero la guaina antipolvere e gli inserti in plastica, il che comporterebbe la rottura dell’intero pezzo. E’ possibile acquistare singoli snodi sferici in post vendita (aftermarket), ma non è detto che l’operazione sia sicura. In situazioni come questa, la sicurezza non può essere garantita e sarebbe meglio evitare.

Read more
Soluzione brevettata per snodi sferici

Il braccio di controllo installato sulla Dacia Logan ha un snodo sferico a pressione. Se questo è già stato sostituito più volte, il materiale del braccio di controllo sarà ormai usurato a causa delle ripe-tute sostituzioni già effettuate. Di conseguenza, installare e fissare il snodo sferico non sarà sicuro.

Read more
Sidem presenta i nuovi articoli in catalogo per la TOYOTA AYGO (PAB40, KGB40)

Sidem, the European manufacturer of steering and suspension parts, is presenting its newest additions to the range of steering and suspension parts. Article references are now immediately available from stock for: Mercedes C-CLASS (S205).

Read more