Qual è la funzione di un braccio di controllo?

I componenti di sterzo e sospensioni son fondamentali in un’auto. Il braccio di controllo, ad esempio, collega le ruote al telaio del veicolo e permette loro di muoversi agevolmente su e giù. Infine, esso permette anche la stabilizzazione delle ruote.

 

Che aspetto ha un braccio di controllo difettoso?

Un braccio di controllo spesso funziona male perché il giunto a sfera e il supporto antivibrante sono usurati o rotti. I componenti di sterzo e sospensioni di un’auto dovrebbero essere controllati almeno una volta l’anno. In questo modo si eviterà che l’auto venga respinta al momento della revisione e che il tuo cliente resti insoddisfatto.

Come si fa a sapere se un braccio di controllo o un giunto a sfera deve essere sostituito? Durante la guida, si potrebbe notare che l’auto si discosta dalla linea retta o che diventa difficoltoso sterzare quando si effettuano curve o quando si incontra un dosso per strada.

Controlla il volantino – Scopri di più sui componenti usurati

Come ispezionare l’auto cercando i componenti usurati come i bracci di controllo?

Innanzitutto, controllare la condizione del parapolvere situato sul giunto a sfera. Se il materiale in gomma del parapolvere mostra segni di usura o fessure, il giunto a sfera deve essere sostituito. Successivamente, è possibile testare con una leva se è presente o meno il gioco sul giunto a sfera. Effettuare questa operazione torcendo su e giù il braccio di controllo corrispondente all’alloggiamento del cuscinetto della ruota. Se il braccio si muove verso il basso mentre il giunto a sfera resta in posizione, questo indica la presenza di gioco.

Infine, controllare lo stato dei supporti antivibranti. L’ispezione visiva con una torcia consente di rilevarne fessure o usura. Posizionare di nuovo una leva tra il sottotelaio e il braccio di controllo e vedere se è possibile effettuare un movimento. Nel caso sia possibile effettuare un movimento di uno o più centimetri ciò indica la presenza di gioco e di usura dei supporti antivibranti, che devono quindi anch’essi essere sostituiti.

Dai un’occhiata al video – Come riconoscere un braccio di controllo che funziona male

Come ispezionare l’auto per verificare la presenza di componenti usurati come i tiranti dello sterzo?

Per prima cosa controllare la condizione del coperchio anti-polvere dei tiranti dello sterzo. Se il materiale in gomma del coperchio anti-polvere mostra segni di usura o incrinature, il pezzo deve essere sostituito.
Si può afferrare la parte e tentare di spostarla verso l’alto e verso il basso. Se l’alloggiamento si sposta verso l’alto mentre non c’è alcun movimento nel perno all’interno dell’alloggiamento del cuscinetto della ruota, questo sta a indicare che è presente del gioco.

Se non è presente alcun gioco del tirante dello sterzo, occorre verificare che sia così anche per il giunto assiale. A tal fine, spostare il tirante dello sterzo nello stesso modo descritto in precedenza. Se non è presente gioco del tirante dello sterzo, ci sarà gioco del giunto assiale.

Dai un’occhiata al video – Come riconoscere tiranti dello sterzo che funzionano male

Come ispezionare l’auto per verificare la presenza di componenti usurati come i collegamenti degli stabilizzatori?

All’inizio dell’ispezione visiva, sollevare l’auto completamente. Per prima cosa controllare la condizione del coperchio anti-polvere sul collegamento dello stabilizzatore. Se il materiale in gomma del coperchio anti-polvere mostra segni di usura o incrinature, il pezzo deve essere sostituito.

Quindi procedere al controllo del collegamento dello stabilizzatore. Quando si afferra la barra stabilizzatrice, tentare di spostarla al livello dei collegamenti dello stabilizzatore. Questo movimento serve ad escludere la presenza di gioco. In caso di gioco, la sospensione e lo sterzo dell’auto non reagiscono in modo preciso durante la guida. Questo può essere rischioso se ci sono dossi o buche nella strada. Riduce il controllo sull’auto. In caso di gioco, ci sarà una resistenza lieve o nulla all’inizio del movimento.

Dai un’occhiata al video – Come riconoscere i collegamenti degli stabilizzatori che funzionano male

Perché scegliere Sidem?

Parte dell’essere un esperto è sapere di quali marche di sterzo e sospensioni fidarsi e da cui scegliere. Sidem è un produttore europeo e leader al 100% con sede in Belgio e ha un proprio impianto di produzione in Romania. Oltre 3 milioni di parti sono continuamente disponibili a magazzino nel magazzino di Sidem e le nostre attività globali significano che siamo sempre vicini. Investendo molto nel nostro centro di distribuzione completamente automatizzato, i prodotti vengono spediti molto rapidamente in oltre 90 paesi in tutto il mondo. Sidem è il più longevo fornitore europeo di parti del telaio fondato più di 85 anni fa, nel 1933. Grazie ai nostri team forti e alla nostra esperienza pluriennale, l’azienda di famiglia può essere orgogliosa dei valori della famiglia e del know-how approfondito quando si tratta di sterzo e sospensioni. Di conseguenza, anche i marchi OE apprezzano il nostro approccio. Ecco perché marchi come Porsche e Ford si affidano a Sidem per le parti dello sterzo e delle sospensioni. Siamo orgogliosi di affermare che Sidem copre la gamma più completa di marche e modelli di auto nel mercato dei ricambi con non meno di 9000 riferimenti unici.

Scopri di più sull’azienda Sidem

Abbiamo giunti sferici per il 90% di tutte le auto europee e asiatiche

 

Non ci concentriamo su 1 marchio automobilistico. Sidem produce bracci di controllo per un’ampia varietà di tutte le marche di auto. Trova nell’elenco sottostante una selezione di marchi famosi per i quali abbiamo bracci di controllo superiori, bracci di controllo inferiori, sospensioni anteriori e parti delle sospensioni posteriori.
Trova snodi sferici per ALFA ROMEO
Trova snodi sferici per AUDI

Trova snodi sferici per BMW
Trova snodi sferici per CHEVROLET
Trova snodi sferici per DAEWOO
Trova snodi sferici per CHRYSLER
Trova snodi sferici per CITROEN
Trova snodi sferici per DACIA
Trova snodi sferici per DAIHATSU
Trova snodi sferici per FIAT
Trova snodi sferici per FORD
Trova snodi sferici per HONDA
Trova snodi sferici per HYUNDAI
Trova snodi sferici per INFINITI
Trova snodi sferici per IVECO
Trova snodi sferici per JAGUAR
Trova snodi sferici per ISUZU
Trova snodi sferici per JEEP
Trova snodi sferici per KIA

Trova snodi sferici per LADA
Trova snodi sferici per LANCIA
Trova snodi sferici per LAND ROVER
Trova snodi sferici per LEXUS
Trova snodi sferici per MAZDA
Trova snodi sferici per MERCEDES
Trova snodi sferici per MERCEDES-BENZ
Trova snodi sferici per MERCEDES-AMG
Trova snodi sferici per MINI
Trova snodi sferici per MITSUBISHI
Trova snodi sferici per NISSAN
Trova snodi sferici per OPEL
Trova snodi sferici per PEUGEOT
Trova snodi sferici per PORSCHE
Trova snodi sferici per RENAULT
Trova snodi sferici per ROVER
Trova snodi sferici per SAAB

Trova snodi sferici per SEAT
Trova snodi sferici per SKODA
Trova snodi sferici per SSANGYONG
Trova snodi sferici per SUBARU
Trova snodi sferici per SUZUKI
Trova snodi sferici per TESLA
Trova snodi sferici per TOYOTA
Trova snodi sferici per VAUXHALL
Trova snodi sferici per VOLKSWAGEN
Trova snodi sferici per VOLVO

Suggerimenti correlati

Come installare un braccio di controllo senza precarico?
Read more
Giunto sferico incorporato per Tesla Model S e X
Read more
Giunto a sfera dal design zigrinato
Read more